Cerca  
named
Richiedi la NAMED CARD
Accumuli sconti e risparmi!!
(Utilizzabile solo su questo sito)
Chi siamo | Come acquistare | Registrati | I tuoi dati | Contatti | Sei un medico? Ordina qui...  
youtube blog rss twitter facebook Il tuo carrello (0)
Consigli Linea prodotto: ProGink
 
I più venduti

I prodotti
più venduti
del mese


Sito ufficiale
vendita Immun'Age

Acquista in sicurezza con

Avvertenze:
gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata,
equilibrata e di un sano stile di vita.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.
Non superare la dose giornaliera consigliata.

Composizione prodotto

NAMED consiglia anche...

Spedizioni GRATUITE per ordini superiori a € 50,00.
Metti nel Carrello*
ProGink (30 compresse)
- € 18,90     
 

* I prodotti inseriti nel carrello possono
* sempre essere rimossi.

IMMUN'AGE®

Immun'Âge® è un integratore ottenuto da Carica Papaya sottoposta ad un processo tecnologicamente avanzato di bio-fermentazione, della durata di 10 mesi, unico e brevettato. Questa particolare fermentazione è in grado di generare un pool di nuove sostanze naturali, le cui proprietà hanno interessato scienziati che hanno condotto diversi studi sul prodotto.

TRIALGAL DHA

Integratore alimentare di DHA algale con Vitamina E

CHIUDI

Dettagli prodotto [ ProGink ]

Integratore alimentare di Passiflora, Ginkgo biloba, Vitamina C, Vitamina E e Vitamina A.
Il Ginkgo biloba favorisce la normale funzione del microcircolo, la memoria e le funzioni cognitive. La Passifora favorisce il rilassamento. La Vitamina C contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e alla normale funzione psicologica. La Vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. La Vitamina A interviene nel processo di specializzazione delle cellule.


MODALITA’ D’USO: 1 compressa al giorno da deglutire con acqua.

SENZA GLUTINE

Informazioni sui singoli componenti di ProGink:

Al Ginkgo biloba si riconoscono effetti sul microcircolo arterioso e sull’attività vasoregolatoria. Numerose osservazioni cliniche hanno confermato l’attività del Ginkgo biloba nei disturbi della memoria e della concentrazione oltre che nelle sindromi vertiginose e negli acufeni. L’estratto agisce aiutando a migliorare anche la microcircolazione periferica, come nel caso di spasmi delle arteriole delle mani e dei piedi causati dal freddo o da stimoli emozionali.

La Passiflora è una pianta rampicante le cui parti aeree vengono essiccate per ottenere l’estratto utilizzato utile per alleviare i sintomi di stress mentale e favorire il sonno in soggetti adulti. I componenti principali sono i flavonoidi Vitexina, Isovitexina, Iperoside. Recentemente è stato dimostrato che alcuni flavonoidi della Passiflora sono in grado di legarsi ai recettori delle benzodiazepine situati nel cervello, spiegando così l’azione sedativa di questa pianta.

La Vitamina E ha un ruolo importante quale fattore antiossidante nella prevenzione dell’ossidazione degli acidi grassi polinsaturi, evento chiave nello sviluppo del processo di perossidazione lipidica. Poiché lo sviluppo della perossidazione lipidica può determinare profonde alterazioni delle membrane cellulari, si comprende il motivo per cui alla vitamina E è riconosciuto un ruolo importante nel mantenere tali strutture indenni.

La Vitamina A è una vitamina liposolubile e nell'organismo presenta numerose funzioni biologiche che riguardano soprattutto la differenziazione cellulare. La vitamina A infatti regola anche la differenziazione degli epiteli mucosi ed una sua carenza causa cheratinizzazione degli epiteli stessi.

La Vitamina C è una vitamina idrosolubile e nell’organismo svolge molteplici funzioni: è importante per il corretto funzionamento del sistema immunitario e la sintesi di collagene. Il collagene rinforza anche i vasi sanguigni.

AVVERTENZE
Per conoscere impieghi e indicazioni circa la corretta assunzione del prodotto, in relazione alla composizione e alla costituzione personale, ci si può rivolgere al proprio medico o farmacista di fiducia. Per ulteriori approfondimenti si può far riferimento a fonti informative accreditate come pubblicazioni scientifiche, bibliografie tematiche, etc.

Le informazioni riportate non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E’ pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o farmacista.