Chi siamo | Sei un medico? Ordina qui

BENVENUTO SUL NOSTRO
OFFICIAL STORE
SERVIZIO CLIENTI
039.698501 int.2
LUN-VEN: 8:30-12:30 / 14:00-18:00
PRODOTTI
Home » PROMENSIL
  • Antiaging
  • Antiossidanti
  • Benessere cardiovascolare
  • Benessere in gravidanza e allattamento
  • Benessere naso e gola
  • Benessere osteoarticolare
  • Benessere psico-fisico
  • Benessere sessuale e fertilità
  • Creme e olii essenziali
  • Depurazione organismo
  • Dieta e controllo peso
  • Essenze floreali
  • Multivitaminici
  • Salute bimbi
  • Salute donna
  • Salute gambe e glutei
  • Salute stomaco e intestino
  • Salute vie urinarie
  • Supporto difese naturali

PROMENSIL

90 compresse

CONFEZIONI DISPONIBILI

 

€ 49,90


Tutti i prezzi includono l'IVA.

Spese di spedizione € 5,00.
Spedizioni GRATUITE per
ordini uguali o superiori a € 50,00.

DESCRIZIONE
COMPOSIZIONE
VIDEO
Integratore alimentare a base di Trifoglio rosso tit. in Isoflavoni utile per contrastare i disturbi della menopausa

Perimenopausa: il termine perimenopausa si riferisce al periodo antecedente la menopausa durante il quale la durata del ciclo ed il flusso mestruale possono significativamente variare. Un sintomo comune di questo periodo sono le vampate di calore, che molte donne descrivono come improvvise e molto violente. Altri sintomi comuni in questa fase sono: abbondante sudorazione notturna, sonno irregolare e sbalzi di umore.

Menopausa: la menopausa si manifesta, in ogni donna, con sintomi differenti. Per alcune donne, la menopausa è graduale e quasi inavvertibile, per altre è costellata da seri disturbi.
Il termine menopausa indica letteralmente l’ultimo ciclo mestruale; in realtà si parla di menopausa quando una donna non ha ciclo mestruale per dodici mesi consecutivi. La graduale diminuzione della produzione di estrogeni, in questo periodo, è semplicemente una naturale evoluzione dal periodo fertile a un nuovo momento della vita.
Per la maggior parte delle donne, la menopausa si manifesta tra i 45 e i 55 anni, con una media intorno ai 51 anni. I livelli di estrogeni svolgono un importante ruolo nella vita di una donna. Essi aumentano dalla pubertà fino all’età fertile, da questo momento aumentano e diminuiscono ritmicamente seguendo il ciclo mestruale; hanno il picco massimo durante la gravidanza in seguito diminuiscono con la menopausa.
La diminuzione dei livelli di estrogeni in menopausa può comportare l’insorgenza di questi disturbi: vampate di calore, sudorazione notturna, sbalzi d’umore e irritabilità, riduzione della libido, insonnia, mal di testa, secchezza vaginale, perdita di concentrazione.
Molte donne sono inoltre inconsapevoli del fatto che la diminuzione dei livelli di estrogeni può determinare problematiche meno evidenti ma più pericolose:
osteoporosi, ipercolesterolemia e dislipidemie.

Come trattare i sintomi menopausali:
1. Modificare il proprio stile di vita:

– limitare l’uso di caffè e alcool
– non eccedere nell’assunzione di cibi piccanti
– fare esercizio fisico
– ritagliarsi ogni giorno momenti di relax

2. Assumere uno dei prodotti della linea Promensil®, un complemento alimentare giornaliero di alta qualità.

Domande frequenti

1. Per cosa è indicato Promensil®?
Promensil aiuta la donna a sentirsi meglio in menopausa grazie alla presenza del Trifoglio rosso.

2. Che cosa contiene Promensil®?
Ogni compressa, di Promensil® Menopausa, contiene 4 Isoflavoni (Genisteina, Daidzeina, Formononetina e Biochanina A) pari a 40 mg (80 mg in Promensil ®Forte), ottenuti da Trifoglio rosso. Gli ingredienti biologicamente attivi sono tutti naturali e non sintetizzati chimicamente. Promensil® non contiene lieviti, derivati del latte, glutine ed amido.

3. Dopo quanto tempo è possibile vedere i benefici di Promensil®?
Dopo 3/8 settimane di assunzione.

4. Sono stati condotti studi sul Trifoglio rosso?
Sono state condotte numerose ricerche, a livello internazionale per dimostrare i benefici dell’integrazione con Promensil® in menopausa.

5. Qual è la differenza tra i prodotti a base di Isoflavoni da Trifoglio rosso e quelli a base di Isoflavoni di soia?
Il Trifoglio rosso e la soia appartengono alla stessa famiglia di piante leguminose. La differenza principale è che il Trifoglio rosso contiene 4 Isoflavoni attivi mentre la soia ne contiene soltanto 2.


Per ulteriori informazioni sui singoli componenti e le modalità d'uso, si rimanda alla sezione COMPOSIZIONE
Le informazioni riportate non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente.
È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o farmacista.
progetto: eurobusiness srl | sviluppo: escofin srl